Le spiagge del Sudafrica sono veramente tante e interessano un po’ tutto il perimetro del paese. Ci sono le spiagge del versante ovest, sulla costa atlantica, dove scorre la fredda corrente del Benguela, le spiagge della Penisola del Capo, e quelle del versante orientale, sulla costa della False Bay, bagnata dall’Oceano Indiano e, quindi, riscaldate dalla corrente di Agulhas. Ed è proprio a Cape Agulhas, punto più a Sud dell’Africa, che le due correnti si incontrano.

Le acque delle spiagge sudafricane hanno un’acqua più fredda rispetto al Mediterraneo: una temperatura media di 13 gradi sulle spiagge bagnate dall’Atlantico e di 17 gradi su quelle della False Bay. Anche se le correnti trasportate dagli oceani possono influenzarne l’andamento: in pieno inverno, ad esempio, può accadere che le correnti calde dell’Oceano Indiano facciano aumentare la temperatura. 

Sudafrica mare, le spiagge della Costa atlantica

mare sudafrica spiagge dove andare costa atlantica

La West Coast parte da Città del Capo e si estende verso Nord per oltre 400 chilometri, creando un lungo cordone di spiagge desertiche piene di vento, interrotte da tratti di scogliera, perfette per chi ama il surf ma anche per chi vuole fare una sosta ed assaporare l’ebbrezza marina in pieno relax.

Hanno nomi diversi a seconda del quartiere che costeggiano: Yzerfontein Main Beach, un villaggio di pescatori famoso per le aragoste e per il Braai (il barbecue dei sudafricani) in spiaggia; la Stoney/Pebble Beach, Little Bay e Big Bay Beach, e le spiagge di Milnerton e di Bloubergstrand, da cui godere di una vista straordinaria sulla Table Mountain.

Mare Sudafrica, le spiagge della Penisola del Capo

Queste spiagge, sempre sul versante occidentale atlantico del Sudafrica, sono famose per essere costeggiate da ville di lusso con vista mozzafiato sul tramonto. 

1. Clifton

mare sudafrica spiagge dove andare penisola del capo

La più “trendy” tra tutte, con quattro spiagge adiacenti separate da giganteschi sassi di granito, che sono ben riparate dal vento e frequentate, a dire degli abitanti del posto, da modelle e giovani (nelle Clifton 1st e 2nd), gay (nella terza spiaggia) e famiglie (nella quarta).

2. Camps Bay

Una spiaggia bianca contornata da palme altissime e con un lungomare ricco di ristoranti, bar e gelaterie, dove è ormai di tradizione un aperitivo sul litorale. È una delle più famose di Città del Capo ed è tutto completamente libero: immaginate l’opposto delle nostre località balneari più in voga. Qui non ci sono passerelle né file di ombrelloni a pagamento. Per gli amanti dello jogging, si può camminare per tutto il lungomare, circa 7 km di percorso, da SeaPoint (spiaggia vicina al centro) a Camps Bay.

3. Llandudno Beach

Il paradiso dei surfisti in una spiaggia bianchissima con acque, però, di solito molto fredde, quindi generalmente non balneabili salvo temerari.

4. Sandy Bay

mare sudafrica spiagge dove andare penisola del capo

Deliziosa spiaggia bianca, meta di nudisti, molto isolata e raggiungibile solo a piedi tramite sentieri nascosti tra la vegetazione. 

5. Noordhoek Beach

Una splendida spiaggia lunga circa 6 km dove è possibile organizzare anche passeggiate a cavallo, il che renderà tutto più suggestivo e romantico. 

Spiagge False Bay

Le acque della False Bay sono assiduamente frequentate dagli squali, che invece raramente gironzolano nella costa atlantica. Esiste comunque un sistema di allarme che controlla se ci siano squali a 20 minuti dal bagnante più al largo.

1. Muizenberg Beach

A 40 chilometri circa da Città del Capo, colpisce per il clima molto temperato e per le adorabili casette colorate disposte in fila. D’estate è molto frequentata proprio per la sua bellezza.

2. Boulders Beach

Famosa in tutto il mondo per ospitare una colonia di pinguini africani in via d’estinzione, che potrete osservare da vicino. L’ingresso è a pagamento ma vale la pena.

3. Fish Hoek Beach

È lunga 1,5 chilometri con clima molto temperato che raggiunge anche i 24 gradi in estate, quindi molto apprezzata da famiglie e surfisti.

4. Grotto Beach

Si trova a Hermanus, una deliziosa località a circa 120 chilometri dalla capitale, e offre una vista stupefacente sull’oceano. Passeggiando lungo le rive della spiaggia, da giugno a novembre, si avrà la possibilità di ammirare le balene dalla terraferma, senza dover viaggiare su un battello.

Queste sono solo alcune delle spiagge più belle e suggestive del Sudafrica, ma sicuramente perfette per chiunque.

Mare in Turchia, 5 idee tra Mediterraneo e Mar Nero

TI POTREBBERO INTERESSARE