Laguna Verde è un lago salato e il nome è dovuto all’incredibile colore dell’acqua. Si trova nella Regione dell’Atacama, nella parte cilena della cordigliera delle Ande, ed è interamente circondato da montagne, una delle quale in realtà è Ojos de Salado, il vulcano più alto del mondo. Fanno parte della corona di monti che lo racchiude, Cerro El Muerto, Incahuasi, Falso Azufre, Peña Blanca, Barrancas Blancas, El Ermitaño e Vicuñas.

cile laguna verde
Ojos del Salado

Le cime innevate rendono ancora più spettacolare il panorama che si offre agli escursionisti e sono il motivo principale per il quale il colore dell’acqua di questa laguna è così particolare. I riflessi di luce che rimbalzano sulle vette innevate per poi gettarsi nel lago creano un turchese difficile da descrivere con le sole parole.

cile laguna verde
Laguna Verde

Il percorso per raggiungere la Laguna Verde non è particolarmente impervio ma è fortemente raccomandato tenere presente alcuni accorgimenti per godere di questa esperienza naturalistica al meglio. La distesa di acqua salina è posta a circa 4.200 metri di altitudine motivo per il quale il clima diurno è molto variabile e soggetto a venti.

Una discreta preparazione fisica e un equipaggiamento tecnico adeguato, soprattutto in previsione della forte escursione termica notturna, sono indispensabili per quanti vogliano godere del campeggio selvaggio. I più sportivi e appassionati di scalate, troveranno pane per i loro denti con il Cerro Laguna Verde che, con i suoi 5.800 metri di altitudine, offre un panorama da mozzare il fiato (letteralmente!) sulla laguna e su tutta la zona circostante. 

cile laguna verde
Cerro Laguna Verde

Situata nel Parco Nevado Tres Cruces, non lontano dal Paso San Francisco, Laguna Verde è una meta ambita e fortemente consigliata anche per i turisti che si trovano dall’altro lato del confine con l’Argentina. Per raggiungere il lago dovranno ovviamente passare il confine doganale, con tutte le trafile del caso, ma verranno ampiamente ripagati dall’esperienza unica che offre questa zona.

Sulla Laguna è presente un rifugio e non lontano, andando più a sud rispetto la distesa d’acqua turchese, si trovano delle terme naturali dove è possibile rigenerare il corpo dalle fatiche delle escursioni.

Ushuaia, viaggio alla fine dell’Argentina (e del mondo). Cosa fare, come arrivare

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE