Cuba: 600 chilometri di spiagge, oltre quattro arcipelaghi di piccole isole e il fascino autentico di un luogo fuori dal tempo. Dei Caraibi, è lei probabilmente la più famosa e ambita delle mete. Un paradiso per gli amanti del mare e del relax che, al contempo, non disdegnano una vacanza culturale e festaiola. Insomma, l’isola di Castro è ancora un must del turismo mondiale.

cuba le 10 spiagge più belle sabbia

Trovandosi nei Caraibi,  le spiagge di Cuba sono ovviamente splendide, con sabbia finissima e acqua cristallina. Ma, come per qualsiasi paradiso terrestre, anche qui è possibile selezionare tra le migliaia di spiagge cubane le 10 più belle, famose e imperdibili. Cayo Largo è la seconda isola per dimensioni del meraviglioso arcipelago de Los Canarreos ed è uno dei luoghi più esclusivi di Cuba. Qui ci sono alcune delle spiagge più belle tra le quali Playa Paraiso che, come suggerisce il nome, è un vero eden per famiglie e amanti dello snorkeling.

cuba le 10 spiagge più belle sabbia
Playa Paraiso

María la Gorda è una spiaggia cubana molto famosa. Si trova nella regione di Pilar del Rio ed è particolarmente indicata per chi cerca privacy e fondali magnifici. Qui, oltre alla barriera corallina, è possibile avventurarsi alla scoperta di molte grotte marine. Cayo Guillermo si trova a est dell’isola ed è il santuario dei fenicotteri rosa, aironi e pellicani. Qui, tra tra sabbia fina e bianchissima e spiaggette isolate, si trova anche l’arenile preferito da Hemingway, Playa Pilar, che prende il nome proprio dalla barca dello scrittore.

cuba le 10 spiagge più belle sabbia
Playa Pilar

Nella punta sud-orientale di Cuba si trova Baracoa e qui c’è un altro imperdibile arenile: Playa Maguana. Una spiaggia di sabbia dorata, puntinata di palme da cocco che le regalano molta ombra e una barriera corallina ideale per lo snorkeling.

Gli appassionati di immersioni non possono perdersi anche le splendide Cayo Jutias e Cayo Levisa. La prima è una spiaggia larga appena 3 metri che si tuffa in un’acqua tanto limpida da sembrare disegnata; la seconda è la destinazione perfetta di chi vuole godersi la natura rimando il più lontano possibile da strutture alberghiere e resort di lusso.

Cayo Jutias beach

Varadero, inutile dirlo, è la regina di Cuba. Famosissima e gettonatissima, a Varadero ci sono le spiagge più affollate di tutta l’isola. Molto turistica, dunque, eppure fascinosa per il connubio tra comfort e il panorama mozzafiato creato dall’abbraccio tra il celeste del cielo e verde acqua del mare.

Se Varadero è la più turistica, Playa de l’Este è la più amata dai cubani. Si tratta di una lunga spiaggia che di fatto ne include tre (Santa Maria del Mar, Boca Ciega e Guanabo); è vicina a l’Havana e fa innamorare tutti per quell’aria autentica di cui è pervasa.

Varadero

Poco a sud di Trinidad, si trova Playa Ancón, una “lingua di sabbia bianchissima che si tuffa nelle acque brillanti e trasparenti, perfette per gli sport acquatici. Infine, Playa Giron: il tranquillo arenile dell’omonimo villaggio di pescatori. La spiaggia si trova non lontana dalla celebre Baia dei Porci ed è un vero gioiellino.

Andiamo al mare in Kenya, Malindi: le spiagge più belle

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE