In Messico, nel cuore dell’arcipelago centroamericano delle Isole Marieta, c’è una spiaggia sotterranea che può essere annoverata tra i paradisi terrestri. Si tratta di una meraviglia nascosta raggiungibile solo tramite un tunnel lungo 80 metri, a cui si accede dall’oceano, nuotando o pagaiando. Stiamo parlando si Hidden Beach, meglio nota come Playa del Amor: un vero e proprio eden a pochi chilometri dalle coste di Nayarit.

messico playa del amor isole marietas bomba

Hidden Beach, letteralmente spiaggia nascosta, fa parte delle Islas Marietas, le isole formatesi millenni fa a seguito dell’intensa attività vulcanica della zona. Nei primi del Novecento, essendo questi luoghi disabitati, venivano utilizzati dal governo messicano come poligoni di test per bombe durante la Prima Guerra Mondiale. Fu proprio una bomba a creare la splendida e quasi incredibile Playa del amor.

messico playa del amor isole marietas bomba

Questa spiaggia sotterranea è racchiusa all’interno di un cratere da cui filtra la luce del sole. Hidden Beach è un arenile del tutto particolare, caratterizzato da sabbia bianchissima e lambito dalle acque più cristalline che si possano immaginare. Questa oasi di incredibile bellezza oggi è patrimonio protetto, così come tutte le Marietas.

messico playa del amor isole marietas bomba

Neanche a dirlo, Hidden beach è una meta tra le più ambite in tutto il mondo. Le dimensioni ridotte e la fragilità del suo ecosistema, però, fanno sì che l’accesso a Playa del amor sia consentito ad un massimo di 116 persone al giorno. Il soggiorno è quindi escluso, cosa che vale per tutte le isole Marieta, e i tour sono sempre di andata e ritorno in giornata.

messico playa del amor isole marietas bomba

I visitatori che hanno accesso a Hidden beach si trovano ad ammirare un panorama davvero unico nel suo genere. L’escursione prevede l’accesso di gruppi di 15 persone al massimo e dura 30 minuti, durante i quali bisogna riempirsi gli occhi velocemente. Non solo, per tre mesi l’anno l’accesso alla spiaggia è vietato.

La Commissione nazionale per la protezione delle aree naturali messicane ha implementato delle linee tanto dure in merito al turismo su Playa del Amor con l’obiettivo preciso di limitare i danni ambientali dello sfruttamento intensivo. Si tende ad evitare, inoltre, che i turisti depredino Hidden beach dei suoi gioielli, in particolare i coralli di cui è ricca.

Le spiagge rosa più belle del mondo (Italia compresa). Dove sono le ‘pink beach’

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE