Si trova negli Stati Uniti, e più precisamente, nell’estremo settore nord-occidentale dello Stato del Wyoming e sconfina, per una piccola porzione, negli Stati del Montana a Nord e dell’Idaho a Ovest, occupando un’ampia zona delle Montagne Rocciose. È il Parco Nazionale di Yellowstone il cui nome deriva dallo Yellowstone River, il fiume maggiore che scorre nel parco. Lo Yellowstone National Park è la prima area protetta al mondo: era infatti il 1872 quando il Congresso degli Stati Uniti dichiarò quest’area Parco Nazionale.

stati uniti Parco nazionale di Yellowstone cosa vedere

Dopo circa un secolo dalla nascita, precisamente nel 1978, la sua superficie di quasi novemila chilometri quadrati è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Il Parco è il nucleo centrale del Greater Yellowstone Ecosyste, uno dei più grandi ecosistemi della zona temperata rimasto sulla Terra. La suddivisione del parco presenta cinque distinte regioni. Mammoth country: è un’area termale che si estende nella zona di Mammoth Hot Springs. Roosevelt Country: dove si trova un paesaggio che ospita cervi wapiti e bisonti.

Mammoth Hot Springs

Gayser Country: dove si trovano, oltre all’Old Faithful ovvero il gayser più famoso del mondo, piscine naturali di acqua calda solforosa. Canyon Country: qui si trova il Grand Canyon di Yellowstone e la cascata Lower che è alta due volte quella del Niagara. Lake Country: è la zona attorno al lago Yellowstone e la regione con la maggior concentrazione di animali selvatici.

Grand Canyon di Yellowstone

Cosa vedere assolutamente a Yellowstone? Sicuramente il geyser Old Faithful, il “vecchio fedele”, il più celebre geyser del Parco. Le sue imponenti eruzioni rappresentano una tappa obbligatoria per chi visita il Parco: si verificano ogni 60/110 minuti e durano dai 2 ai 4 minuti durante i quali è possibile ammirare colonne di 30mila litri d’acqua proiettate in aria.

Altro posto che merita una visita sono le Mammoth Hot Spring, con le sue numerose “terrazze calcaree”, e la Morning Glory Pool, una sorgente di acqua calda dai suggestivi colori.

stati uniti Parco nazionale di Yellowstone cosa vedere
Morning Glory Pool

Non bisogna dimenticare il Canyon, lungo oltre 30 chilometri e profondo tra gli 800 ei 1200 metri, che ospita tre maestose cascate: la Upper Falls, La Lower Falls e la Crystal Falls. Il Parco di Yellowstone offre poi la possibilità di ammirare quasi 70 specie diverse di mammiferi e centinaia di uccelli, tutti in completa libertà.

stati uniti Parco nazionale di Yellowstone cosa vedere
Lower Falls

Oltre ai famosi orsi grizzly, simbolo del parco, si possono incontrare volpi, cervi, linci, bisonti americani, coyote, wapiti, puma e la celebre aquila di mare dalla testa bianca, simbolo degli Stati Uniti d’America. I periodi consigliati per visitare il Parco di Yellowstone sono quello primaverile e quello autunnale.

Incredibile Cile, alla scoperta di Laguna Verde

TI POTREBBERO INTERESSARE