Spalato è una città incredibilmente vivace, grazie al corposo calendario di eventi culturali che anima questa città croata. Siamo sulle coste della Dalmazia e Spalato è una di quelle tipiche località balneari che, anche fuori stagione, non delude affatto i visitatori. La principale attrazione della città è il famoso Palazzo di Diocleziano, le cui rovine oggi comprendono più di 200 edifici.

croazia dalmazia spalato cosa vedere attrazioni

Spalato, in croato Split, è la seconda città della Croazia e una tappa imprescindibile per chi si trova nella Dalmazia centro-meridionale. Il Palazzo di Diocleziano, la piccola città dentro la città, infatti, vale assolutamente la sosta in questa località che, rinomata anche per le sue spiagge, dà il meglio di sé nelle vesti cittadine più che come sito balneare. Le eleganti vie del centro e il lungomare sono la cornice perfetta gli importanti festival, eventi internazionali culturali e kermesse prestigiose che tutto l’anno si susseguono a Spalato.

E poi, a Spalato, c’è lui, il Palazzo di Diocleziano. Maestoso esempio di architettura romana, la cittadella si affaccia sul mare e colpisce con il suo fascino antico, per nulla scalfito dai secoli. Formato da quattro zone separate, il “palazzo” è percorso da due strade che si incrociano. Eretto dall’imperatore romano tra  il 293 ed il 305, la sua funzione originaria era di residenza imperiale e fortezza militare.

croazia dalmazia spalato cosa vedere attrazioni

Ad oggi si contano all’interno della cittadella i resti di oltre 200 edifici costruiti in pietra bianca di Brac e altri marmi pregiati. Molte di queste strutture sono abitate o  adibite a negozi, bar o ristoranti.

Palazzo Diocleziano – rovine dell’ingesso Porta d’Argento

Il palazzo di Diocleziano è un luogo senza eguali. Un labirinto bianco in netto contrasto con il blu del mare, circondato da mura perimetrali sulle quali si spalancano quattro porte fortificate. Porta d’Oro, Porta di Bronzo, Porta d’Argento e Porta di Ferro. La piazza centrale del palazzo, il peristilio, è il cuore della stessa Spalato, centro nevralgico e centro del mondo per la cittadinanza. Meravigliosa e dotata di un’acustica eccezionale, la piazza è usata come suggestivo palcoscenico per rappresentazioni teatrali di opere antiche o concerti di musica classica e lirica.

croazia dalmazia spalato cosa vedere attrazioni
Peristilio

Nel palazzo di Diocleziano è possibile vedere la Cattedrale di San Domnio, edificio religioso, sorto su quello che un tempo era il mausoleo di Diocleziano, all’interno del quale si fondono il patrimonio dell’antichità pagana, quello del medioevo cristiano e quello appartenente all’epoca moderna.

Non solo il palazzo e gli eventi, a Spalato non mancano altri luoghi d’interesse. Dalla passeggiata lungo via Martonmova, la via più bella e ricca di storia della città, al giro delle chiese cittadine, passando per il pittoresco porticciolo e la centenaria pescheria… questa città Croata non smette davvero di sorprendere. 

Le 5 birrerie obbligatorie di Monaco di Baviera

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE