Amsterdam è una delle città d’Europa più frequentate dal turismo mondiale. Al di là del classico ammiccamento ai “piaceri” concessi dalla capitale dei Paesi Bassi, il piccolo gioiello olandese è un concentrato di bellezza e cultura. Oltre ai romantici canali, agli storici coffee shop e al famigerato Red Light District, chiunque organizzi una visita ad Amsterdam non può fare a meno di programmare gli ingressi ai suoi famosi musei.

paesi bassi amsterdam migliori musei da visitare

Particolarmente amata dagli appassionati di arte, Amsterdam conta numerosi musei, alcuni dei quali di fama mondiale. Non solo i maestosi dipinti del Secolo d’Oro, la capitale dei Paesi Bassi è fiera custode e spite di arte moderna, cinema, teatro, fotografia, cultura moderna e percorsi artistici di varia espressione. 

paesi bassi amsterdam migliori musei da visitare
Museumplein e Rijksmuseum

Il Rijksmuseum, il Museo Van Gogh e la Casa di Anna Frank sono indubbiamente i tre musei più famosi di Amsterdam. Si tra tratta in altre parole degli “imperdibili” e i primi due si trovano nel quartiere Museumplein che è un po’ il polo museale della città. Qui, infatti, si trova anche il Museo Stedelijk, che offre una delle più grandi collezioni di arte contemporanea di tutta Europa.

paesi bassi amsterdam migliori musei da visitare

Quello di Van Gogh è un museo che non ha bisogno di presentazioni, famoso su scala mondiale per l’incredibile collezione e le rassegne speciali dedicate al genio olandese. Il Rijksmuseum, invece, è il polo artistico più grande dei Paesi Bassi e ospita la collezione più prestigiosa di arte fiamminga al mondo.

Come accennato, l’arte ad Amsterdam è di casa in ogni sua forma. Così, chiunque abbia del tempo da spendere in città si lascerà certamente  incuriosire dall’Amsterdam Museum, dal Museo Storico, dall’Hermitage Amsterdam, dall’EYE Filmmuseum e dal Foam, il Museo della Fotografia di Amsterdam.

Inutile sottolinearlo: la città sa accontentare qualsiasi sensibilità artistica. Tra i musei più apprezzati della capitale, infatti, spiccano anche la Casa Museo di Rembrandt, il Museo Van Loon, il Museo Willet-Holthuysen e il Museo delle Borse Hendrikje. 

NEMO

Ospitando più di 50 musei, Amsterdam accontenta anche i gusti più settoriali e di nicchia. In città è possibile visitare, ad esempio, il Museo dei Tulipani, il Jewish Historical Museum, il Verzetsmuseum o Museo della Resistenza, il Scheepvaartmuseum o Museo Marittimo, la Huis Marseille, il Museo della famosa birra Heineken e il Museo della Pianola. Anche i bambini ad Amsterdam trovano arte e conoscenza a loro misura con il NEMO, progettato dall’archistar Renzo Piano.

Old Quebec, la scintillante anima europea del Canada

TI POTREBBERO INTERESSARE