Che la Liguria sia uno tra i paradisi balneari italiani più ambiti è cosa ormai universalmente riconosciuta. I liguri sono fieri custodi di un’accoglienza turistica che non ha rivali. I servizi sono ottimi, così come la qualità degli alberghi e dei b&b; ristoranti e locali, non ne parliamo nemmeno! Che sia di Ponente o di Levante, la riviera Ligure è un gioiello prezioso: chi la scopre se ne innamora, chi la conosce non può fare a meno di tornarci. Non esiste angolo di questa regione che deluda ma, a voler dare qualche dritta, tra le mete imperdibili c’è la piccola Bergeggi.

bergeggi savona mare liguria
Isola di Bergeggi

Borgo storico in provincia di Savona, Bergeggi è situato in prossimità della riviera delle palme. Non tutti sanno che il mare in questo tratto di costa è così cristallino (e freddo!) da far impallidire i Caraibi. Non c’è sabbia d’avorio bensì i famosi sassolini e il fondale, appena dopo la riva, si fa subito profondo, motivo per il quale la sfumatura dell’acqua vira dal celeste quasi trasparente al blu intenso. Uno spettacolo che, visto dall’alto del monte Sant’Elena, lascia senza fiato.

Se la spiaggia di Bergeggi si trova alle pendici del monte, il paesino è per lo più arroccato in salita, regalando un’esperienza di mare tra i monti più unica che rara. Particolarità di questa zona è la presenza di due aree protette: una è la Riserva Regionale di Bergeggi, dove è possibile andare alla scoperta della saracena Torre D’Ere.

Torre d’Ere

L’altra è l’area marina protetta Isola di Bergeggi, paradiso per gli appassionati di immersione. Si tratta di un sito protetto per la salvaguardia delle molte specie in via d’estinzione che abitano i fondali e la scogliera. L’isola di Bergeggi, oggi disabitata, è sede del monastero di Sant’Eugenio. La porzione di costa che, dalle pendici del monte Sant’Elena affaccia sull’isola, ospita una grotta marina di rara bellezza.

bergeggi savona mare liguria

Insomma, in questo piccolo tratto compreso tra il monte e il mare è racchiuso un patrimonio naturalistico dal valore inestimabile. Noto anche come santuario delle meduse, il tratto di mare ligure in questa zona è inoltre famoso per le attività di whale watching.

Spiaggia di Bergeggi

Come in tutta la Liguria, la spiaggia di Bergeggi, che arriva fino alla vicina Spotorno, è molto stretta e molto lunga. Stabilimenti attrezzati si intervallano con piccolissimi tratti di spiaggia libera e, particolare molto suggestivo del versante, i monti che si affacciano sul mare coprono il sole già dalle 19, stendendo un leggero mantello d’ombra sul mare cristallino. Durante la stagione estiva questa particolarità regala una golden hour del tutto inaspettata.

Conero, la bella scoperta delle Marche. Le spiagge più belle

Tags

TI POTREBBERO INTERESSARE