Se è vero che gli italiani, incerti sull’estero causa pandemia, sceglieranno l’Italia per le vacenza estive 2020 troveranno Ryanair pronta con nuovi collegamenti da e per la Sardegna. La ripresa dei voli da e per Cagliari è prevista per il 21 giugno, per poi procedere a un aumento progressivo delle rotte operate dalla data del 1 luglio.

ryanair ripresa voli cagliari estate 2020

Sono dodici le destinazioni italiane che saranno collegate con lo scalo di Cagliari Elmas: Bergamo, Roma Ciampino, Bologna, Pisa, Treviso, Catania, Verona, Bari, Cuneo, Parma, Trieste. Da e per l’estero la compagnia low cost irlandese ha in programmazione collegamenti con Londra-Stansted, Madrid, Valencia, Bruxelles, Francoforte, Budapest, Parigi, Dublino, Cracovia, Manchester, Düsseldorf, Baden-Baden, Porto, Siviglia, Varsavia e Breslavia.

Come spiega la stessa Ryanair, “la ripresa dei collegamenti, oltre a sostenere l’economia e il turismo regionale da cui dipendono migliaia di posti di lavoro, offrirà anche l’opportunità di favorire i flussi di passeggeri business e leisure dall’aeroporto di Cagliari verso le altre regioni italiane, con collegamenti diretti tutto l’anno, e verso le più importanti e gettonate destinazioni europee”.

Volo cancellato? Rimborsi e diritti: cosa spetta al passeggero

TI POTREBBERO INTERESSARE